Sir David Attenborough che tiene un Oculus RiftAR General VR General 

Sky trasformerà Sir David Attenborough in un ologramma

Sky sta preparando un’esperienza virtuale interattiva con il Natural History Museum di Londra e con protagonista il noto divulgatore scientifico Sir David Attenborough. O meglio, il suo ologramma.

L’esperienza si chiamerà “Hold The World” e vedrà la combinazione tra tecnologia videoludica interattiva e quella dei documentari televisivi. Sir David Attenborough verrà trasformato in un ologramma e guiderà i partecipanti nella manipolazione virtuale di fossili. Ovvero, potremo fare un viaggio virtuale nella storia naturale comodamente da casa.

Tali tecnologie ci permetteranno di interagire con gli oggetti, ingrandirli, inclinarli e guardarli più da vicino. Potremo quindi esplorare più nel dettaglio fossili, ossa e teschi provenienti dalla collezione più famosa al mondo. Con “Hold The World” assisteremo per la prima volta a questa combinazione particolare di tecnologie.

Sir David Attenborough ha commentato: “Mi sono divertito ad aiutare le persone a scoprire di più sul mondo naturale e ‘Hold The World’ offre alle persone un’opportunità unica: esaminare oggetti rari, alcuni vecchi milioni di anni, da vicino. Rappresenta una nuova straordinaria fase nel modo in cui le persone possono esplorare e fare esperienza della natura, il tutto con la comodità delle proprie case e sono lieto di poter aiutare gli utenti a scoprire alcuni dei tesori che il Natural History Museum ha da offrire in un nuovo emozionante modo.

Il direttore dei contenuti di Sky, Gary Davey, ha aggiunto: “La realtà virtuale si basa tutta sul fare esperienza di cose che puoi solo sognare nella vita reale. Quindi, con questa nuova esperienza innovativa di Sky le persone possono manipolare preziosi fossili di dinosauro e insetti delicati con Sir David Attenborough olografico come guida. Siamo felici di poter unire questa migliore tecnologia al mondo con Sir David, una leggenda su tutte le cose della natura, per rendere questo ambizioso progetto una realtà.

Il direttore del Natural History Museum, Sir Michael Dixon, ha dichiarato: “Cerchiamo sempre modi innovativi per condividere la nostra collezione e ‘Hold The World’ offre la possibilità di esplorarla come mai prima d’ora. Gli oggetti della collezione del Museo offrono preziosi approfondimenti sulle origini della vita, la Terra e il nostro sistema solare – storie che sono la chiave per capire come possiamo proteggere al meglio il futuro del nostro pianeta. Siamo lieti di lavorare con Sky, Sir David Attenborough e Factory 42 per raccontare queste storie adottando la nuova tecnologia.

Factory 42, società londinese che sviluppa contenuti immersivi, ha collaborato alla realizzazione del progetto. Il suo direttore esecutivo, John Cassy, ha così commentato: “‘Hold The World’ porterà un nuovo livello di immersione, interattività e divertimento alle esperienze di storia naturale. Siamo entusiasti di lavorare con Sir David, poiché ancora una volta conduce in prima linea con nuove tecniche di narrazione, e con il supporto di Sky che continua a spingere al limite con la nuova tecnologia.

Sapevamo già delle potenzialità delle tecnologie immersive in fatto di storytelling. Sapevamo già anche che i musei all’avanguardia stanno adottando e adotteranno sempre più le tecnologie immersive (vedi anche il British Museum). Quello che non sappiamo ancora è cosa ne uscirà fuori dalla combinazione tra realtà virtuale e documentario televisivo. Un tentativo nuovo e interessante.

La produzione di “Hold The World” partirà verso la fine di quest’anno. Continua a seguirci per conoscere gli aggiornamenti.

Credit Photo: Sky

Danilo Bologna
Seguimi

Danilo Bologna

Cultore della comunicazione digitale, co-founder di Immersive Tech e autore di Controcorrente.
Danilo Bologna
Seguimi

Related posts

Leave a Comment