Gli occhiali Vizor indossati da un chirurgo AR General 

Vizor: realtà aumentata per la chirurgia alla spina dorsale

Una startup israeliana chiamata Augmedics sta lavorando a degli occhiali per la realtà aumentata (AR) che aiutino i chirurghi negli interventi alla spina dorsale. Esistono già tecnologie che offrono supporto in questi tipo di intervento. I monitor mostrano immagini dettagliate dell’area di intervento grazie a delle videocamere medicali. Dei robot possono persino essere guidati per eseguire operazioni di precisione. Ma il dispositivo di Augmedics, chiamato Vizor, offre altri vantaggi. I Vizor sono degli occhiali trasparenti per la realtà aumentata che possono proiettare in 3D l’immagine della spina dorsale del paziente….

Read More
L'occhio verde di una donna VR General 

La realtà virtuale per il trattamento dell’occhio pigro

D’ora in avanti il trattamento dell’occhio pigro potrebbe essere un po’ più divertente per i pazienti. Alla clinica UVEA (Slovacchia) i medici stanno sperimentando una nuova tecnica che prevede l’uso della realtà virtuale (VR). L’occhio pigro, o ambliopia, di solito si verifica nei pazienti con ipermetropia quando il cervello smette di elaborare i dati provenienti dall’occhio colpito e si affida solo all’occhio sano. Si tratta di una patologia che si cura facilmente nei bambini, mentre negli adulti è più complicato. Il trattamento tradizionale consiste in esercizi di coordinazione occhio-mano. Il…

Read More
Un'arena virtuale VR General 

La VR per studiare il comportamento degli animali

Alcuni scienziati hanno messo a punto un sistema di realtà virtuale (VR) chiamato FreemoVR per studiare il comportamento di alcuni animali. L’obiettivo è capire come i topi, i moscerini e i pesci reagiscono negli ambienti virtuali in tempo reale. FreemoVR ricorda molto l’Holodeck di Star Trek. Si tratta di un’arena circondata da monitor di computer che immergono gli animali in un mondo virtuale. I ricercatori hanno testato la tecnologia sui topi, sui moscerini della frutta e sui pesci zebra. Hanno scoperto che questi animali reagiscono agli oggetti e agli ambienti…

Read More
Una dimostrazione del funzionamento della piattaforma per la realtà aumentata ARCore di Google AR General 

ARCore: la piattaforma di Google per la realtà aumentata

Google ha presentato ARCore, la nuova piattaforma per lo sviluppo di app in realtà aumentata (AR) su Android. Gli sviluppatori aspettavano questo momento già da un bel po’ di tempo. L’SDK di ARCore presenta 3 caratteristiche importanti. Notevole tracciatura dei movimenti che permette al dispositivo di comprendere e rilevare la sua posizione nello spazio. La tecnologia sfrutta i sensori dello smartphone e della fotocamera per mantenere gli oggetti virtuali ancorati alle immagini inquadrate nel display. Migliorata comprensione dell’ambiente circostante che consente al dispositivo di rilevare le dimensioni e la posizione…

Read More
Immagine tratta da Mars 2030 che raffigura un astronauta su Marte VR General 

“Mars 2030”: scoprire Marte in realtà virtuale

Non abbiamo ancora gli strumenti necessari per approdare su Marte. Ma ciò non ci impedisce di fare esperienza del Pianeta Rosso. “Mars 2030” è una simulazione in realtà virtuale sviluppata da FMG Labs che ti permette di esplorare Marte e di scoprire le sue meraviglie in un’area di 40 km quadrati. Quest’area è accuratamente mappata grazie ai dati forniti dal satellite della NASA, la quale ha anche collaborato alla creazione della simulazione. L’esperienza è disponibile per HTC Vive, Oculus Rift e PC attraverso Steam. In “Mars 2030” sei un astronauta…

Read More
Holograms from Syria AR General 

“Holograms from Syria”: ologrammi che rivelano l’orrore della guerra

“Holograms from Syria” è un progetto di realtà aumentata/mista che illustra la terribile esperienza della guerra civile in Siria. L’autore del progetto è il pakistano Asad J. Malik, 21 anni, designer di applicazioni in realtà aumentata interessato anche all’intelligenza artificiale (IA) e alla nanotecnologia. Lo scopo del progetto “Holograms from Syria” è mostrare gli orrori della guerra civile in Siria al pubblico occidentale. Malik ha deciso di farlo attraverso un preciso messaggio politico. Il giovane designer si è sorpreso di come il popolo americano abbia perso sensibilità nonostante gli USA…

Read More
Magic Bench AR General 

“Magic Bench”: Disney pensa ad AR ed MR senza visori

Disney Research ha creato la prima esperienza di realtà aumentata e realtà mista dove non è necessario l’uso di occhiali o visori. E questa esperienza può essere fatta anche insieme a più persone. Si tratta della Magic Bench, una “panchina magica”. Ci si siede su questa panchina e si interagisce con simpatici personaggi animati riprodotti su un grande schermo. Un elefantino può passarti una sfera scintillante, una giraffa ti ripara dalla pioggia con un ombrello e una rana ti chiede di non invadere il suo spazio personale.   Come funziona…

Read More
I Glass Enterprise Edition AR General Google Glass 

Sono tornati: ecco i Glass Enterprise Edition

Pensavi che il progetto Google Glass fosse giunto al termine? Ti sbagliavi. Dopo 3 anni la divisione X di Alphabet ha annunciato un nuovo aggiornamento per gli occhiali per la realtà aumentata. Sono stati corretti alcuni bug, è stata aggiunta la connessione bluetooth ed è stata migliorata la prestazione. Glass Enterprise Edition (EE): è questo il nome della nuova versione degli occhiali pensata per i lavoratori. Infatti, con i Glass Enterprise Edition è più facile accedere alle informazioni e avere le mani libere per svolgere il proprio lavoro. I lavoratori…

Read More
Tim Bartow prova il volo in realtà virtuale affiancato dalla madre VR General 

Spiccare il volo da una sedia a rotelle grazie alla VR

Tim Bartow, 29 anni, è costretto su una sedia a rotelle a causa della sindrome di Lesch-Nyhan. Questa malattia gli ha provocato una paralisi cerebrale e non gli permette di stare seduto o in piedi in modo indipendente. Tim non è mai stato in grado di camminare in vita sua. Ma grazie alla realtà virtuale (VR) è riuscito a spiccare il volo. La società Blue Chalk Media gli ha procurato un visore per smartphone e ha registrato la prima esperienza di Tim con la VR. La madre di Tim, Liz…

Read More