Una donna con un visore per la realtà virtuale e che esprime meraviglia VR General 

5 consigli per uno storytelling etico in realtà virtuale

La realtà virtuale (VR) sta offrendo agli editori un nuovo modo per coinvolgere le persone. Immergersi nella storia è molto più affascinante rispetto a leggerla o a vederla in tv. LA VR, infatti, stimola ad entrare in empatia con i protagonisti della storia e i loro problemi. Tuttavia secondo Catherine Allen, VR producer per la BBC, i giornalisti devono essere consapevoli dei problemi etici che riguardano la produzione di questo tipo di contenuti. “Con la realtà virtuale, piuttosto che raccontare una storia, stai inserendo qualcuno dentro una storia – e…

Read More
Sir David Attenborough che tiene un Oculus Rift AR General VR General 

Sky trasformerà Sir David Attenborough in un ologramma

Sky sta preparando un’esperienza virtuale interattiva con il Natural History Museum di Londra e con protagonista il noto divulgatore scientifico Sir David Attenborough. O meglio, il suo ologramma. L’esperienza si chiamerà “Hold The World” e vedrà la combinazione tra tecnologia videoludica interattiva e quella dei documentari televisivi. Sir David Attenborough verrà trasformato in un ologramma e guiderà i partecipanti nella manipolazione virtuale di fossili. Ovvero, potremo fare un viaggio virtuale nella storia naturale comodamente da casa. Tali tecnologie ci permetteranno di interagire con gli oggetti, ingrandirli, inclinarli e guardarli più…

Read More
Barry Pousman che indossa un visore per la realtà virtuale VR General 

Barry Pousman: la VR come macchina empatica

La realtà virtuale è una tecnologia che riesce a fare leva sull’empatia come poche altre. Ne abbiamo avuto già modo di parlare grazie alle idee di Chris Milk. Stavolta voglio riportare un’intervista di Singularity Hub fatta a Barry Pousman, uno dei più grandi innovatori nel settore della VR. Barry Pousman ha co-prodotto, co-diretto e girato il film “Clouds Over Sidra“. Il suo lavoro che è stato presentato al World Economic Forum, all’Assemblea generale delle Nazioni Unite e al Sundance Film festival. La sua società, Variable Labs, sta lavorando a una…

Read More
Frank Mouqué rivive il passato con la realtà virtuale VR General 

Quando la realtà virtuale ti riporta al passato

La realtà virtuale non riguarda solo il gaming. Più il tempo passa e più questa tecnologia dimostra di essere un ottimo strumento per raccontare storie. Uno strumento che riesce a fare leva sulle emozioni e che quindi riesce a trasmettere bene un messaggio che difficilmente potrà essere dimenticato. Proprio grazie a questo potenziale di comunicazione, la realtà virtuale può persino riportarci al passato. Non mi riferisco alla possibilità di ricostruire ambienti andati perduti per poi esplorarli attraverso esperienze immersive. Questa è un’altra grande capacità che ha e avrà sempre più…

Read More
Ground Beneath Her VR General 

“Ground Beneath Her”: documentario in VR sulla crisi in Nepal

Le Nazioni Unite hanno creato un documentario in realtà virtuale sulla crisi che ha colpito il Nepal dopo il terremoto del 2015. Il documentario si chiama “Ground Beneath Her” e racconta di come una famiglia stia provando a ricostruirsi una vita dopo il terribile disastro che ha ucciso circa 8.000 persone e che ne ha disperse circa 3 milioni. In particolare, il documentario mostra Sabita, una bambina di 14 anni, che aiuta la propria famiglia a ripartire da zero. Il commercio in Nepal è considerato un lavoro per le classi…

Read More
Il futuro della realtà virtuale secondo Chris Milk VR General 

Il futuro della realtà virtuale secondo Chris Milk

Come sarà il futuro della realtà virtuale? Il regista e fondatore della società Within, Chris Milk, sembra avere le idee abbastanza chiare. Milk è già conosciuto nella comunità della realtà virtuale. È finito sulla bocca di tutti dopo aver presentato il film “Clouds Over Sidra“. Un film dove puoi esplorare la vita quotidiana in un campo di rifugiati siriani. Ma è solo l’inizio. L’obiettivo di Milk e della sua società è quello di plasmare il linguaggio che usiamo per lo storytelling con la realtà virtuale. In un’intervista per Singularity Hub, Milk ha descritto quello…

Read More
Un'interfaccia per la realtà virtuale che legge le tue emozioni. VR General 

Un’interfaccia per la realtà virtuale basata sullo sguardo

La società di ottica chiamata Eyefluence ha sviluppato un’interfaccia per la realtà virtuale diversa dal solito. Questa è in grado di tracciare lo sguardo dell’utente e di leggerne le emozioni. L’obiettivo dell’azienda è quello di offrire un’esperienza più immersiva e agevole della media. L’interfaccia facilita le interazioni nella realtà virtuale basandosi solo sul movimento degli occhi. Infatti, l’utente può scegliere opzioni, scrivere messaggi e fare tante altre cose con il suo sguardo. Niente digitazione, swipe o comandi vocali: l’interfaccia legge le intenzioni basandosi sul linguaggio degli occhi. Il CEO di Eyefluence, Jim Margraff, ha…

Read More
Una sagoma di una persona che indossa un visore per la realtà virtuale. VR General 

Ralph Rivera: la realtà virtuale è la miglior tecnologia per lo storytelling

Esiste una tecnologia migliore della realtà virtuale per raccontare delle storie? Secondo il direttore di BBC Digital, Ralph Rivera, per ora non c’è. Di solito gli sceneggiatori, gli scrittori e i giornalisti raccontano storie in modo lineare. La realtà virtuale permette invece di immergerci nelle storie e di viverle da protagonisti. Ralph Rivera ha condiviso il suo punto di vista con Big Think: lo storytelling attraverso la realtà virtuale aggiunge valore all’esperienza. Qui sotto trovi il video con la traduzione del suo intervento.   “La prima ondata digitale sta passando…

Read More
Nonny de la Peña VR General 

Giornalismo con la realtà virtuale: si può fare?

Ogni giorno il web ci offre migliaia e migliaia di notizie: testate giornalistiche, blog, portali di informazione e così via. Alcune fonti sono più credibili, altre un po’ meno: col tempo impariamo a filtrarle. Ma nel mare delle notizie c’è un elemento, in particolare, che può fare la differenza: la capacità del giornalista o del blogger nel raccontare una storia, di qualsiasi genere essa sia. Se una storia ci emoziona, il giornalista/blogger ha raggiunto i suoi obiettivi: conquistare i lettori e soprattutto informarli. Sì, perché sappiamo bene che ci sono…

Read More
ARte AR General 

La favola in realtà aumentata che sta incantando Torino

“Le notti di Tino di Bagdad” rappresenta uno degli esperimenti di storytelling più innovativi di questo 2015. Di cosa si tratta? Si tratta della prima opera d’arte pubblica in realtà aumentata. Realizzato da ConiglioViola, è possibile vivere e scoprire la favola, fermata dopo fermata di mezzi pubblici come quella dell’autobus. Sarà possibile avere accesso a questo interessante progetto fino al 30 novembre. In che modo? Basterà semplicemente scaricare l’app gratuita Tino, realizzata in collaborazione con Tim e disponibile sia per Android che per iOS. A questo punto, sarà necessario inquadrare…

Read More